12 luglio 2013 ore 7.21 del mattino

Intro

Il giorno ed il momento in cui mi sono scocciato della politica italiana è il 12 luglio 2013 alle 7.21 del mattino.

emblema_della_repubblica_italiana1

Politica italiana

12 luglio 2013 ore 7.21 del mattino

È facile individuare il momento in cui mi sono scocciato perché è stato quando ho scritto il seguente tweet:

Dispiacendomi defollow @andreasarubbi  @simonespetia e altri xché facendo lavoro bene e intelligenza tweettano politica ita e non ne posso +

Andrea Sarubbi, nella scorsa legislatura, è stato “l’inventore” dell’hashtag #opencamera, che di fatto ha dato il via a numerosi “open” nell’ambiente della politica. L’ultima volta che avevo sue notizie, seguiva i lavori parlamentari alla camera per “la stampa”.

Simone Spetia è un giornalista che lavora a Radio 24. Era uno dei pochi giornalisti che non disprezzavo. Scrivo al passato perché adesso non lo seguo più.

Da quel momento ho deciso di disinteressarmi della politica italiana a qualunque livello. Ho iniziato a non seguire più su Twitter tutti i personaggi che scrivevano di politica.

Sono passato dal seguire in totale una settantina di profili a circa quaranta. Non leggo più il Post per la politica nazionale, non leggo più Live Sicilia per la politica locale o comunque non li leggo più su base giornaliera ed in ogni caso non leggo le notizie di politica italiana.

Causa

Nelle società moderne, la politica ha la funzione di dare le regole alla società stessa. Le regole dovrebbero migliorare la vita di tutti i soggetti  o tendere a farlo. Non deve fare tutti contenti ma neppure tutti scontenti. Non deve guardare al bene di pochi ma al bene comune. O almeno tendere a farlo.

Politica, per me, è questo.

Non so di preciso quando la politica italiana ha smesso di essere quello che per me è politica. Forse negli anni ’60. Di certo non negli anni ’70, quando essere un politico significava mettere a rischio la propria vita. Negli anni ’80 tutti abbiamo goduto del mostruoso debito pubblico prodotto dalla politica. Forse, la politica italiana, ha smesso di svolgere la sua funzione il 26 gennaio del 1994.

Di certo, ora, la politica italiana non è quello che per me è politica.

Il 12 luglio 2013 ore 7.21 del mattino mi sono scocciato di stare dietro il teatrino di marionette.

Il 12 luglio 2013 ore 7.21 del mattino mi sono disinteressato.

Effetto

Non si può certo tagliare i ponti con tutte le notizie di politica. Per cui conosco per sommi capi la storia del processo di B, la grazia e tutto il resto. Ma di certo non ho sentito altro. Questo conferma ciò che la politica italiana è e fa.

L’effetto prodotto del mio disinteresse è che oggi vivo meglio.

Sono stressato da altro ma almeno non mi stresso a sentire parlare di sperpero del mio denaro. Di storie torbide di accordi sottobanco per interessi personali. Di arresti. Evasione fiscale. Ma soprattutto non mi stresso a sentire parlare del nulla. Parole e parole di nulla. Nessun contenuto: solo la parola fine a se stessa.

Ecco, della politica italiana è rimasta la parola fine a se stessa. Priva di qualsiasi contenuto.

Non ho messo la testa sotto la sabbia. Ho solamente smesso di guardare la sabbia, distese infinite di sabbia. Mi sono girato altrove dove la sabbia arriva solo per folate come quando ti copri gli occhi per evitare che entri dentro di te, negli occhi, in bocca e nel naso.

Ecco, la politica italiana è sabbia negli occhi,  in bocca e nel naso: qualcosa che da fastidio e di fatto non è utile a nulla.

P.S.

Non è vero! Ho messo la testa sotto la sabbia perché sentivo puzza di merda..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...