La dignità di Raffaele Lombardo

Introduzione

Ieri sera, Raffaele Lombardo si è dimesso da Presidente della Regione Siciliana come annunciato da tempo al fine di dedicarsi a vicende personali. Tuttavia negli ultimi giorni del suo mandato ha comminato diverse nomine ad enti la cui competenza è del presidente della regione.

Raffaele Lombardo

Raffaele Lombardo

Dignità

Premettendo che sono certo che dietro questo comportamento ci sia un ben preciso motivo e un obbiettivo da raggiungere, quello che mi viene da pensare è: fossi io al suo posto, lo farei?

Forse per me la risposta è ovvia: no! Non lo farei perché è assurdo lasciare al mio successore uno stuolo di persone (di fatto quasi inamovibili) con cui combattere – dal momento che Raffaele Lombardo, nello specifico, ha nominato tutti suoi luogotenenti.

Perché non lo farei? Per dignità.

Raffaele Lombardo ha fatto la scelta corretta nel presentare le dimissioni e lo ha fatto per dignità oltre che per opportunità. Dignità che a mio parere ha perso totalmente nella sequela di nomine da ultimi giorni.

È solo la dignità di Raffaele Lombardo?

Ma è solo Lombardo a non avere dignità personale tra i politici di rilievo?

Capovolgo la domanda. Chi tra i politici di rilievo nazionale si può certamente dire abbia dignità? Correttezza morale e politica? Senso della responsabilità? Amore per il Paese? Sprezzo dei suoi interessi personali per gli interessi generali?

Chi?

Vorrei un nome. Un nome cui potersi aggrappare per dire che in fondo c’è speranza. In fondo esistono ancora dei politici cui potersi affidare quando la nave rischia di affondare.

Un nome.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...