Genertel Quality Driver

Introduzione

Lo scorso anno, abbastanza stanco di vedere aumentare il premio della mia assicurazione senza avere mai fatto incidenti, ho cercato in tutti i modi di poter risparmiare qualcosa. I preventivi fatti sul web erano abbastanza competitivi. Tuttavia la mia classe di merito è 1 da più di un anno e con l’assicurazione che avevo – Genertel –  pagavo già poco (!) per la media delle altre. L’unica soluzione era l’installazione della scatola nera: Genertel Quality Driver.

Aggiornamento: alla fine aggiunta sezione “Esempio pratico calcolo punteggio”

Genertel Quality Driver

Genertel Quality Driver, la dashboard di controllo

Genertel Quality Driver

Genertel Quality Driver è la soluzione con la scatola nera di Genertel. Seguendo il link potete avere tutte le informazioni che sono necessarie. Quello che voglio scrivere, invece, è la mia esperienza con il prodotto dopo un anno di utilizzo e il suo rinnovo.

Installazione

Entro 10 giorni dalla stipula della polizza si deve installare il dispositivo. Nel mio caso ho lasciato l’auto per una giornata lavorativa all’installatore. Prima di tutto serve stipulare un contratto con la Cobra, che è il produttore del dispositivo. Questo contratto è indipendente dalla polizza e segue le proprie regole in caso di disdetta. Esistono delle penali da pagare per la rimozione prima del quarto anno di utilizzo. Se si rimuove entro i primi 2 anni, se ben ricordo, la penale è circa € 90. Questo è da tenere in considerazione se si cambia assicurazione. Stessa cosa se si cambia auto: si paga.

Esperienza

I parametri su cui si basa il punteggio sono 2. Genertel li può imbellire quanto vuole ma sono: superamento del limite di velocità, incide per il 55%, e orari/strade in cui si circola, restante 45%.

La prima cosa che ho scoperto quando ho cominciato ad usare il sito per il controllo dell’andamento del punteggio è che i limiti di velocità sono puntuali. Con ciò intendo che se su un tratto di strada statale il limite è 50 Km/h conta per 50 e non per il generico 90 Km/h. Così come in autostrada, in prossimità degli svincoli, la velocità massima è 100 Km/h e per tanto viene calcolata. In questo punto della autostrada A19 Palermo – Catania, il limite è 60 Km/h. Siete mai andati a 60 Km/h in autostrada? Provate. Esperienza mistica.

Non ho molti problemi con il parametro orari/strade dal momento che non circolo molto di notte, specie sabato. Il problema è che in Sicilia la rete autostradale è limitata, non tutto il territorio ne è coperto, per cui il punteggio si abbassa. Per andare da Palermo a Ragusa, per esempio, solo il 40% è autostrada. I resto sono strade statali dove molto spesso il limite è 50 Km/h.

Effettivamente esiste un terzo parametro, non messo molto in evidenza: la percorrenza annuale. Se dichiari di percorrere al massimo 10 mila Km/anno e invece ne percorri 15 mila, lo sconto spettante è scontato del 50%. Fai 100 mila Km/anno? Tanti ne devi dichiarare. Esiste una tolleranza del 30%: dichiari 10 mila Km/anno ma ne puoi percorrere 13 mila senza intaccare lo sconto.

Genertel Quality Driver Mensile

Genertel Quality Driver, la dashboard con il riepilogo mensile

Rinnovo

Due mesi prima della scadenza della polizza tutto si congela. I parametri al momento del congelamento sono usati per il rinnovo. Nei due mesi in cui tutto è congelato puoi andare quanto vuoi in quanto nulla varia e nulla è campionato; il sito web non si aggiorna. In caso di sinistro credo che i dati sono comunque utilizzabili.

Quando avviene il rinnovo, diventi vergine e si parte da 0. Nessuno dei precedenti parametri è preso in considerazione.

Sconto ottenuto

Non sono stato molto bravo lo scorso anno: sono riuscito ad ottenere il 14,1% pari a € 97. Scordatevi il 25% massimo: ritengo sia impossibile da raggiungere. Si può puntare al 20% ma è come fare un lavoro che costa molta fatica.

Contro

Sconto ottenuto

Sono molto insoddisfatto dello sconto ottenuto: è come fare un lavoro per 10 mesi ed essere pagato meno di 100 euro. Certo ho pagato quest’anno in totale € 547 che molti mi invidieranno per un’auto del 2006, 1.9 diesel con incendio e furto ma non ho mai fatto incidenti (scongiuri a più non posso!)  e solo quest’anno dopo aver lavorato duro ho visto scendere il premio.

Limiti di velocità

Sono ridicoli certi limiti di velocità che si trovano in giro. Chilometri di rettilinei a 50 Km/h. Nella circonvallazione di Palermo c’è un punto in cui immettendosi passi dai 40 Km/h della rampa ai 30 Km/h della circonvallazione!

Chilometraggio da dichiarare

È un forte disincentivo all’uso dell’auto. Buono da una parte. Se durante l’anno cambi abitudini, come mi è successo, può diventare un grosso problema che potenzialmente manda in fumo tutto lo sconto che hai accumulato. D’altra parte se dichiari tanti chilometri in fase di preventivo paghi di più ed il risparmio finisce. Lo scorso anno, passare da 5 mila a 10 mila chilometri mi è costato € 33.

Pro

Carburante

Non. Avete. Idea. Rimanendo entro i limiti di velocità, i consumi calano parecchio! Ho il piede leggero di mio, sapevo già guidare consumando poco ma rispettando i limiti ho davvero migliorato di molto la situazione. Senza climatizzatore acceso, in autostrada, sfioro i 30 Km/l – dati del computer di bordo non mi convincono in assoluto ma molto meglio di quanto facevo prima. Con un pieno di 50 litri faccio circa 1100 Km pari alla media di 22 Km/l sul misto. Con un Astra GTC 1.9 multijet 120Cv faccio quanto una Punto TwinAir della metà di cilindrata.

Effettivamente questo vantaggio va sommato allo sconto ma è molto difficile da quantizzare e dipende molto dal vostro piede: potreste anche rispettare i limiti ma consumare di più.

Conclusioni

Non lo rifarei. Ci sono 3 netti contro ed 1 solo sostanzioso pro. Il vincolo dei 4 anni è un capestro.

Per risultare appetibile, lo sconto massimo dovrebbe arrivare almeno al 75%. Così com’è lavori 10 mesi per risparmiare una miseria.

P.S.

Questo è ciò che esporrò sul lunotto posteriore.

Genertel Quality Driver - Scusate la velocità

Genertel Quality Driver – Scusate la velocità

Esempio pratico di calcolo punteggio

Prima di un viaggio avevo un punteggio di  739 con un chilometraggio in eccesso di velocità pari al 3,2% – percorsi in larga parte in autostrada. In particolare 307 punti i limiti di velocità più 68 punti un parametro ad esso proporzionale e 364 punti il parametro strade/orari.

Un viaggio di 120 Km è stato percorso usando solo strada statale ed urbane percorrendo poco più di 4 Km in eccesso di velocità. Il risultato è un punteggio di 664 con un eccesso di velocità al 3,3%. In dettaglio ho 303 punti limite velocità (da 307, pari a -4 punti) e 67 punti il parametro proporzionale (da 68, -1 punto); il parametro strade/orari a 294 punti (da 364, pari a -70 punti)

Riassumendo: ho perso 75 punti per 4 Km in eccesso di velocità su 120 Km e per avere usato la statale al fine di evitare le code in autostrada della domenica pomeriggio.

Aggiornamento: ho scritto ancora su questo argomento qui.

Annunci

17 thoughts on “Genertel Quality Driver

  1. Anch’io mi ritrovo nella situazione molto simile alla tua, il problema è che ci sono dei limiti di velocità che sono proprio impossibili, tratti di autostrada, superstrade, strade statali a 40 km/h, se rispetti questi limiti rischi o un incidente o nella migliore delle ipotesi creare colonne di traffico specie nelle ore di punta.
    un’altra cosa che non capisco è la lettura di velocità rilevata dal GPS Cobra è uguale alla lettura di velocità rilevata dal GPS Tom Tom? Perchè molti limiti della segnaletica stradale non sempre corrispondono a quelli rilevati dal GPS del Tom Tom (sia in eccesso che in difetto) quindi, se il segnale del GPS Cobra riceve gli stessi segnali, il confronto tra il limite di velocità della segnaletica stradale e quello della lettura del GPS é falsato!

  2. ciao, avevo intenzione di installare anche la scatola nera e mi sto informando; sia da genertel sia da cobra, viene scritto che il contratto è in comodato d’uso per un anno, quindi non sembrano esserci le penali di cui parli tu in caso la scatola venga rimossa prima di un anno; l’unico vincolo è quello del rispetto della decorrenza annuale della polizza; quindi se rinnovi sei obbligato a tenerla fino alla scadenza; anche nelle loro condizioni di polizza non è riportato niente; sei sicuro della penale da pagare e dell’importo; ti è stato detto a voce? grazie! luca

    • ART. 9 – SPESE E MODALITA’ DI PRIMA INSTALLAZIONE,

      DISINSTALLAZIONE E/O REINSTALLAZIONE DELLA QUALITY

      DRIVER BOX

      Tutti i costi di installazione, disinstallazione e/o reinstallazione della Quality

      Driver Box concessa in comodato d’uso gratuito, sono a carico di Genertel.

  3. Sono anche io un abbonato Genertel, dallo scorso anno (aprile) ho installato la “quality Driver”. Ebbene credevo di essere prudente ma scopro che era un’auto affermazione non corrispondente alla realtà.
    Infatti ci si rende conto di quanti e quanto siano assurdi certi limiti, particolarmente in autostrada nei pressi dei caselli o delle rampe di immissione/uscita. Per non parlare di quelli sulle statali, dove si psaa da 90 a 50 ma non si capisce dove ques’ultimo finisce e ricomincia il precedente.
    Peraltro non sono affatto convinto che i dati sui limiti della Cobra siano coerenti con quelli che trovo sulla strada, e lo dico dopo aver provato ottusamente a rispettare questi e vedere che l’indice di rispetto scendeva da 100% a 98%????
    Tuttavia mi pare che sia tenuto in maggior considerazione l’indice “rischio”, cioè la tipologia di strada e l’ora di percorrenza. Di fatto non riesco a capire quali siano le situazioni più rischiose e quelle meno.
    Aggiungo che la valutazione sulla percorrenza (basata sui primi 10 mesi di polizza), mi lascia perplesso perchè riguarda solo l’uso ma non la percorrenza, che continua a essere conteggiata
    Da questo anno, così tranquillizzo tutti, non vi sono più penali se si decide di rimuovere la “scatola”, cosa che sto pensando di fare, l’importante è deciderlo al momento del rinnovo, che nel mio caso è tra poco e la percentuale di sconto è del 19,2%.
    Tutto sommato… non lo consiglio.

  4. La scatola nera va bene per chi già rispettava i limiti di velocità o almeno chi è calmo ed ha una vuida teanquilla. Io la consiglierei a chi ha figli patentati. È un ottimo deterrente.

  5. Devo vendere l’auto! Come faccio adesso con la Quality Driver? Secondo me è un disastro toglierla!

    Devo toglierla e poi disattivare l’assicurazione, o disattivo l’assicurazione e poi vado a toglierla? Ma NON posso andare in giro senza assicurazione! CHE CASINOOOOOOO!!!!

  6. Sono d’accordo con le conclusioni scritte qui sopra, e aggiungo le mie osservazioni come cliente del Quality Driver da oltre 2 anni.
    Benche’ la tecnologia appaia matura necessita una condizione essenziale, il sistema di mappe stradali prese come riferimento deve essere indipendente ed unico per tutte le compagnie di assiciurazione, inoltre deve essere consultabile e verificabile da parte dell’utente, in modo tale che l’autista conosca i limiti operativi delle strade. Scrivo questo, perche’ le mappe adottate da QD non sono verificabili sopratutto non lo sono gli aggiornamenti. La rete stradale e’ in continua evoluzione con modifiche piu’ o meno temporanee che spesso vengono dimenticate nelle mappe elettroniche, e in strada.
    Ho fatto dei rilievi puntuali e documentati che sintetizzo cosi:
    a) Le mappe sono quelle della Navteq, scaricabili gratuitamente su cellulari Nokia.
    b) La precisione del GPS-BlackBox affermano sia di +-2metri in condizioni ottimali.
    c) Quindi, impossibilita’ a determinare la posizione dell’auto quando in prossimita’ di un incrocio la velocita della corsia di arrivo e’ diversa da quella in uscita, oppure tra l’autostrada e la corsia di accellerazione/decellerazione.

    d) Quando le strade sono affiancate, oppure una strada SS passa sotto/sopra una strada/autostrada con diversa velocita’ il GPS-mappa salta.
    e) I rapporti riportano sempre le strade extraurbane aventi limite di 90kmh, ignorando il fatto che il nuovo codice della strada identifica due categorie, principale con limite di 110kmh e secondaria con limite di 90kmh.

    f) Non e’ chiaro quale sia il tempo di Fix del GPS, sicuramente minuti, durante i quali la posizione dell’auto sembra saltare qua’ e la incontrollata.
    g) QD afferma che i dati delle mappe vengono aggiornati ogni 4 mesi. Ho evidenza di dati non aggiornati da oltre 18 mesi.
    h) il report registra una serie di dati ogni minuto, non e’ chiaro se si tratti della media oppure del dato istantaneo.
    i) Le mie verifiche, durate qualche mese, hanno evidenziato una situazione della gestione dei limiti di velocita’ stradale molto varia, in genere migliore nel nord Italia. Le vecchie strade statali hanno in genere un limite di 90kmh, ma dove si e’ proceduto a fare dei lavori, spesso si trovano ancora i limiti del cantiere, o un limite extra-prudente. Si sta’ passando da un sistema dove entro il limite dei 90kmh era l’autista che decideva il limite in funzione del suo mezzo, del carico, delle condizioni meteo, etc, mentre adesso si impone un limite, a volte eccessivo che spesso non viene rispettato, creando assuefazione all’infrazione. Vedi ad esempio il limite di 50kmh applicato anche a strade di scorrimento periferiche, senza pedoni o auto parcheggiate.

    • Salve a tutti!
      Desidero chiedervi una informazione.. Se sospendo la mia polizza allo scadere dei primi sei mesi (cosa fattibile) cosa succede?
      Partendo dal presupposto che non potrò usare l’auto perchè non è assicurata, ma se ciò accadesse? Cosa farà la scatola nera? Continuerà a monitorare? Continuerà a funzionare o verrà sospesa?
      Vi ringrazio in anticipo di tutte le info che potete darmi a riguardo!

  7. Salve a tutti!
    Desidero chiedervi una informazione.. Se sospendo la mia polizza allo scadere dei primi sei mesi (cosa fattibile) cosa succede?
    Partendo dal presupposto che non potrò usare l’auto perchè non è assicurata, ma se ciò accadesse? Cosa farà la scatola nera? Continuerà a monitorare? Continuerà a funzionare o verrà sospesa?
    Vi ringrazio in anticipo di tutte le info che potete darmi a riguardo!
    Saluti

  8. Ciao a tutti volevo fare una domanda. Sto per stipulare una polizza assicurativa con genertel e una volta calcolato il preventivo online il parametro quality driver viene attivato di default ma non lo voglio assolutamente installare. C’è qualche modo per evitarlo?

  9. Ciao! Secondo anno di scatola nera e il mio dubbio resta…….a parte aver riscontrato le stesse perplessità di tutti voi;la mia più grande è : dopo il periodo di congelamento e la ripartenza del conteggio al secondo anno i parametri partono da zero invece che dal massimo per poi iniziare a scendere come fu per il primo anno? Chiamando la Genertel gli operatori non sono chiari e mi danno anche ragione…..bhaaa

  10. a me la cosa che preoccupa è un’altra, semmai:

    Cosa succede se faccio un incidente in cui ho torto totale e dai dati in loro possesso risulta che al momento dell’incidente avevo superato un limite di velocità???

    In base alle regole riportate nel “patto di guida”, c’e’ scritto “rispetta i limiti di velocità.
    Questo mi fa pensare che, in un caso come quello appena descritto, Genertel potrebbe rifiutarsi di pagare i danni”.

    E’ cosi’????

  11. Buonasera a tutti.
    Avrei bisogno di avere una risposta da coloro che hanno già rinnovato la polizza Quality Driver: in sostanza lo sconto vale sul premio pagato l’anno precedente? Mi spiego: l’anno scorso ho pagato 348€ e mi spetta il 25% di sconto, dunque quest’anno pagherò € 261 oppure gli 87€ che dovranno scontarmi mi verranno tolti da un preventivo che potrà anche risultare parecchio più costoso di quello dell’anno precedente? In sostanza possono anche dirmi che il premio quest’anno verrebbe ad esempio 800 euro (ai quali, dato che sono stato bravo, posso togliere 87€)?
    Spero di essermi spiegato bene.
    Grazie mille in anticipo a tutti.

    Lino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...