Artemisia Resort a Ragusa

Ho soggiornato per una notte presso l’Artemisia Resort di Ragusa.

[album id=1 template=compact]

L’hotel si trova in piena campagna ma tuttavia è vicinissimo alla città. Le indicazioni per raggiungerlo sono precise e non c’è possibilità di perdersi.

Nuovo, ordinato, pulito: questa è stata la mia impressione non appena parcheggiato l’auto una volta entrato. L’hotel è circondato dai classici muretti a secco che si trovano in provincia di Ragusa. Gli spazi esterni sono ben tenuti e puliti.

C’è una piscina all’aperto che non ho avuto l’opportunità di provare sia per il poco tempo a disposizione che per il clima (troppo freddo per me, buono per chi abita più a nord). C’è pure una piccola zona per farsi un barbecue: idea interessante dato che l’hotel non è dotato di ristorazione propria.

Il personale con cui ho interagito è stato cordiale e disponibile, pronto a scambiare due chiacchiere.

La camera che mi è stata assegnata è una doppia per uso singola. Spaziosa e ben arredata si presenta pulita: letto matrimoniale con due materassi, armadio grande, scrivania con sedia, cassapanca per appoggiare le valigie ai piedi del letto ed una poltrona, inoltre è presente un boiler con possibilità di farsi un tè o camomilla (aggiornato 15/10/2012) . Anche attrezzata con un terzo letto sono certo risulta più che vivibile. Il bagno, pulito, è piccolo ma più che sufficiente: lavandino, bidet, gabinetto ed una doccia grande per tutta la larghezza del bagno.

La qualità del sonno è ottima: il silenzio è assicurato dalle finestre con vetri doppi oltre che di base dalla posizione. La mattina aprendo la finestra si sente solo il cinguettio degli uccelli. I materassi sono nuovi ed i guanciali comodi (per i miei gusti).

Se proprio devo trovarci una piccola mancanza è l’assenza del Wi-Fi. Internet è disponibile gratuitamente presso ogni stanza con il cavo di rete. È stata implementata la rete Wi-Fi in tutte le aree e la qualità del collegamento è ottima! (aggiornato 15/10/2012)

La colazione è servita in una stanza nei pressi della reception anche se ho preferito accomodarmi all’aperto per godermi la vista della campagna con la città sullo sfondo. Buona la possibilità di scelta con anche qualche piccola chicca come i cannoli piccoli (che però non ho mangiato) oltre a formaggi e salumi.

Il prezzo che ho pagato è quasi ridicolo per quello che ho ottenuto: 52 euro, colazione inclusa.

Mi permetterei di sconsigliare questo hotel in primavera a coloro che soffrono di allergia da fieno: non è un mio problema ma è più che evidente che per chi ci soffre lo sarebbe.

Ho promesso a mia moglie di portarla a visitare la provincia di Ragusa, cosa che tra l’altro consiglio a tutti coloro che non l’hanno ancora fatto. Questo hotel potrebbe essere ottimo per farci base. Un altro che piglierei in considerazione è Villa Cannizzo a Modica con cui ho avuto una esperienza similare.

P.S.: Dopo l’esperienza con Tripadvisor, userò il mio blog per le esperienze di viaggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...