500 euro non si buttano

Incipit

In ufficio abbiamo 3 linee mobili personali, aziendali costano troppo e non ci servono. Il nostro operatore è TIM. Di recente ci è scaduta un’offerta di due anni ed abbiamo attivato, per ogni linea, una tutto compreso ricaricabile a €4/settimana.

Ora TIM fa un’offerta hai nuovi clienti che fanno la portabilità del numero della tutto compreso ricaricabile a €2/settimana per 2 anni.

Faccio i conti

Se non passo spendo: €4 x 52 settimane x 2 anni x 3 linee = € 1.248.

Se passo e torno spendo: €2 x 52 settimane x 2anni x 3 linee + €15 acquisto 3 sim altro operatore + €15 acquisto 3 sim TIM = € 594.

Differenza è € 564.

Conclusioni

Io 500 euro in 2 anni per un po di scocciature non li butto nel cesso.

Aggiornamento

Ho provato a chiedere via Twitter ad un operatore TIM se tutto questo ammuino fosse davvero necessario. La sua risposta è stata: “L’offerta è attivabile esclusivamente per i nuovi clienti che passano a TIM”. Fair enuogh.. ma diciamo che nei 3 giorni necessari alla portabilità mi accorgo che il nuovo operatore è meglio del vecchio che succede? Che i miei € 1248 TIM se li è giocati male.

Annunci

One thought on “500 euro non si buttano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...