Siccome sono di Palermo…

Girano questi tormentoni tipo: “Siccome sono di Palermo.. mangio pane e panelle” e via con il resto. Ci aggiungo la mia.. ma ci faccio una breve premessa.

Luglio col bene che ti voglio.. mi scadono le assicurazioni auto e moto e siccome la moto non vale sospenderla perché “siccome sono di Palermo” nulla di strano che la pigli il 24 dicembre per evitare il milione di persone che si riversa per le strade e il picciriddo ha deciso che la febbre gli deve venire la vigilia e la tachipirina è finita e sono le 2 del pomeriggio quindi farmacie chiuse e devi arroccarti chissà dove per quella di turno…

Quindi.. luglio: scadenza assicurazioni auto e moto. Telefono:

“Genertel buongiorno come posso esserle utile”

“Salve, devo rinnovare le assicurazioni di auto e moto, ho ricevuto i preventivi e come ogni anno sto chiamando per avere lo sconto.”

“Mi spiace signore, quest’anno niente sconto!”

“Ah! Che è sucesso.”

“Nulla. Ma lei abita in provincia di Palermo e li si fanno un po troppi incidenti.”

“Ma io non ne ho fatti!”

“Non importa, valgono le statistiche.”

Morale: “Siccome sono di Palermo.. pago di più l’assicurazione anche se non faccio incidenti!

Annunci