Crocifisso

Non ci sono riuscito!

Ho cercato di convincere i miei genitori che rispetto non è tenere il crocifisso a scuola. Rispetto sarebbe toglierlo. Rispettare tutti i bambini e ragazzi che in qualche modo con quel crocifisso sono “discriminati”. Ho cercato di convincerli che la scuola è di tutti e che la religione si fa nei luoghi di culto. Non importa che ci sia un solo diverso, potrebbero anche essercene nessuno.

I miei genitori non sono razzisti ma ho il sospetto possano essere leggermente xenofobi. Perché parlando con mio padre ha più volte detto frasi del tipo “loro devono venire qua e rispettare le nostre cose”: frasi tipiche del leghista che parla del meridionale o del tunisino (che differenza fa? sono tutti a sud del Po). Allora ho chiesto lui se un bambino nato in Italia da genitori musulmani stranieri era diverso da un bambino nato da genitori italiani.

In Italia stiamo cominciando a fare le classifiche dei bambini? Lui è cattolico quindi sta in serie A.. l’ebreo un po meno e sta in B.

Vedi che strano: siamo così cattolici e moralisti che ci scandalizziamo se vogliono togliere i crocifissi dalle aule tuttavia ci facciamo governare da un tizio con alle spalle un divorzio (quasi due) che va a putt.. escort (ok, non va a escort ma non ha mai negato di avere fatto sesso con donne diverse dalla moglie).

Il politico cattolico per eccellenza ha lasciato la prima moglie con i relativi figli per andare con un’altra donna. Poi viene a dirci che dobbiamo essere morali e votarlo per garantire la moralità della Nazione e del Governo: “Fai quello che ti dico IO, non fare quello che faccio IO”.

I miei genitori sono il riflesso di quello che sentono dire in quella maledetta scatola, queste pseudo interviste al passante di turno che viene assunta a verità assoluta del “popolo”.

Vorrei addormentarmi e svegliarmi qui. I sogni più brutti sono quelli che non si possono realizzare. Il mio sogno non è una questione di soldi, volontà o perseveranza. Il mio sogno è semplicemente un sogno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...