Anche i Mac crashano

Lo credevo così perfetto tanto da farne un culto.

Invincibile, imperturbarbile, imbloccabbile e finanche.. non lo so. Insomma mitico: se Homer lo avesse lo potrebbe usare e nessuno dei suoi “D’Oh!” sarebbe udito. Anche l’uomo di Neanderthal avrebbe potuto usare un Mac.

Poi una mattina di Aprile il duro colpo. Vedo un quadrato grigio in primo piano sul mio schermo con un messaggio di testo in primo piano e il logo del pulsante di avviamento stilizzato sullo sfondo. In quattro lingue (inglese, francese, tedesco e giapponese) c’era scritto che dovevo tenere pressato il pulsante di avviamento per poter riavviare il computer: anche i Mac crashano!

Adesso il mio piccolo Mac assume un ruolo più umano o più computerreccio. Anche lui è fallibile; non è più invincibile, né imperturbarbile, né imbloccabile, né finanche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...